Songs by titleSongs by album

Giorgio Faletti - Re Di Foglie
Album: Nonsense

Lyrics & Music: Giorgio Faletti

en es fr it pt ru uk

Re Di FoglieKing Of Leaves
Ora che non son più appeso al tuo consenso ma ti penso
Ma ti penso ancora amore mio
Scrivo questa lettera di fiele amara come il miele
Per non dirti addio

Ora che l'autunno è un pazzo re di foglie
Che ci accoglie nel suo turbinio
Scrivo per non rinunciarti
Per non dirti addio

Ora che ho capito il verso delle cose
E il senso non ancora
Amore mio
Scrivo su quei fogli bianchi
Di anni saltimbanchi
Raccontati a modo mio

E ora che l'autunno inventa la sua brina
E scia arlecchina giù per il pendio
Scrivo questa lettera per denunciarmi
E per non dirti addio

Ora che l'autunno scioglie
I suoi capelli in foglie
Qui davanti a me
Scrivo che io ti ho cercato sempre
E non ho amato mai che te
Now that I am no longer hanging on your approval but I think of you
But I still think of you my love
I am writing this letter of bitter gall like honey
So as not to say good-bye to you

Now that autumn is a mad king of leaves
That is welcoming us into his whirlwind
I am writing so as not to give up on you
So as not to say good-bye to you

Now that I have understood the verse of things
And yet not the sense
My love
I am writing on those blank sheets
About acrobatic years
Told in my own way

And now that autumn is creating its frost
And multi-coloured wake (of a boat) down the slope
I am writing this letter in order to declare myself guilty
And so as not to say good-bye to you

Now that autumn is letting loose
Its hair in leaves
Here in front of me
I am writing that I have always sought you
And have never loved anyone but you